Bando part-time studenti per l’A.A. 2018/2019
DR n.105 del 29/01/2019 – Scadenza: 01/03/2019

E’ emanato il seguente bando per l’assegnazione di forme di collaborazione part-time per attività connesse ai servizi di Ateneo, A.A. 2018/2019, agli studenti iscritti presso l’Università della Calabria.gli studenti destinatari degli incarichi di collaborazione svolgeranno anche compiti di apertura e chiusura di tutte le Aule didattiche nelle fasce orarie che, di volta in volta, saranno determinate, sulla base delle proprie esigenze, da parte dei Direttori di Dipartimento. In tale contesto, i medesimi studenti si occuperanno, altresì, dei servizi di supporto (in particolar modo, verifica della dotazione didattica di base). L’oggetto del rapporto da intrattenere con l’Università della Calabria consisterà nello svolgimento di n. 150 ore di attività di collaborazione presso i Dipartimenti, le Biblioteche ed i Servizi Amministrativi Centrali. Il numero dei rapporti di collaborazione sarà contenuto nell’ambito delle risorse finanziarie rese disponibili dal bilancio unico di Ateneo. 
                                                                                                                           Requisiti di accesso
Possono partecipare al bando per l’assegnazione di un incarico part-time, per lo svolgimento dei servizi 
Gli studenti iscritti all’Università della Calabria: • ai corsi di laurea; • ai corsi di laurea specialistica/magistrale; • ai corsi di laurea specialistica/magistrale a ciclo unico; • che non si trovino nelle condizioni ostative di cui alle lettere da a) a g); • in possesso dei requisiti di merito di cui al successivo art. 3.
Gli studenti devono essere regolarmente iscritti, alla data di presentazione della domanda, per l’A.A. 2018/2019, ad un anno di corso successivo al primo, ovvero, che abbiano fruito sino ad un massimo di un anno di fuori corso intermedio o di sospensione didattica, o che ne fruiscano nell’A.A. 2018/2019.
Gli studenti idonei non beneficiari della borsa di studio nell’anno accademico 2018/2019 possono concorrere all’assegnazione di un incarico part-time e, se in possesso anche dei requisiti previsti nel presente bando, saranno inseriti nella graduatoria con priorità nell’assegnazione degli incarichi a parità di punteggio ottenuto (D.P.C.M. 9 aprile 2001).
Gli studenti che hanno ottenuto un incarico part-time nel corso della carriera e lavorato per un numero di ore inferiore a 150, possono, compatibilmente con le risorse ancora disponibili, concorrere per il numero di ore mancanti per raggiungere il tetto massimo di 150 previste.
                                                                                                     Non hanno titolo a partecipare al bando:
1) gli studenti non regolarmente iscritti all’A.A. 2018/2019, cioè non in regola con il pagamento della prima rata delle tasse universitarie per il citato Anno Accademico; b) gli studenti vincitori, per l’A.A. 2018/2019, di borsa di studio;
2) gli studenti che hanno già ottenuto in precedenza l’assegnazione di un incarico part-time;
3) gli studenti iscritti ai master universitari, alle scuole di specializzazione, ai corsi di dottorato di ricerca;
4) gli studenti in possesso di una attestazione ISEE, per come determinato secondo le modalità di cui al successivo art. 4, superiore a € 18.000,00;
5) gli studenti con un numero di crediti acquisiti inferiore a quello indicato al successivo art. 3;
6) gli studenti già in possesso di un titolo di studio universitario di livello pari o superiore a quello al quale sono iscritti.
                                                                                                                  Art. 3 (Requisiti di merito)
Gli studenti che intendono partecipare al bando per l’assegnazione di un incarico part-time per i servizi di carattere generale, devono aver raggiunto, inoltre, entro il 30 settembre 2018, almeno la metà (arrotondata per eccesso) dei crediti previsti dal piano di studio statutario e relativi agli anni già frequentati fino all’A.A. 2017-2018 compreso. Per gli studenti che hanno utilizzato, un anno intermedio di fuori corso o di sospensione didattica, entro l’A.A. 2017-2018 compreso, il numero dei crediti da superare è aumentato rispettivamente di 10.
                                                                                    Art. 5 (Graduatorie per l’assegnazione di incarico part-time)
Per ciascun Dipartimento è predisposta una graduatoria nella quale sono inseriti gli studenti iscritti al medesimo Dipartimento, in possesso dei requisiti richiesti dal presente bando e sulla base del corso di studio cui sono iscritti nell’A.A. 2018-2019. Gli studenti sono ordinati, sulla base del punteggio ottenuto e in ordine decrescente, calcolato sino alla seconda cifra decimale, attribuito secondo quanto previsto dal precedente art. 4 . A parità di punteggio si osserveranno le seguenti priorità: – prevale lo studente idoneo per la borsa di studio nell’A.A. 2018/2019; – in caso di ulteriore parità prevale lo studente con attestazione ISEE inferiore calcolato fino ai centesimi; in caso di ulteriore parità, prevale lo studente più giovane in età. Per l’assegnazione degli incarichi si attinge dalle graduatorie di Dipartimento con scorrimento orizzontale. Gli studenti inseriti nelle graduatorie di cui al presente articolo, qualora risultassero successivamente beneficiari della borsa di studio per l’anno accademico 2019/2020 decadranno, con effetto immediato, dalle medesime.
                                                                                                         Art. 6 (Presentazione delle domande)
Le domande di partecipazione allegate al presente bando devono essere compilate on line entro le ore 24,00 del giorno 1 marzo 2019 accedendo all’indirizzo web: https://unical.esse3.cineca.it/  ed inserendo le proprie credenziali. La comunicazione con la quale gli studenti verranno convocati ufficialmente per l’eventuale assegnazione dell’incarico part-time, sarà inviata dall’Università della Calabria all’indirizzo di posta elettronica assegnato agli studenti all’atto dell’immatricolazione (Mail Personale). Lo studente, nel corso della compilazione della domanda, potrà indicare un ulteriore indirizzo di posta elettronica personale. L’Università della Calabria potrà contattare, in aggiunta alle modalità indicate, i soggetti destinatari dell’incarico, anche mediante recapito telefonico, inserito a cura degli stessi all’atto dell’immatricolazione. Lo studente che non dovesse presentarsi all’Ufficio competente dell’Area Risorse Umane, entro 3 giorni dalla ricezione della convocazione ufficiale, sarà considerato rinunciatario, salvo gravi impedimenti regolarmente comprovati. I posti non ricoperti per mancata accettazione o rinuncia saranno assegnati per scorrimento della graduatoria.
                                                                                           Art. 9 (Durata della collaborazione e retribuzione)
Le prestazioni collaborative, che non possono superare il limite di 150 ore, si svolgeranno – di norma – per non più di tre ore al giorno, tenendo conto delle esigenze dello studente relativamente alla programmazione didattica dello stesso. La durata della collaborazione da parte dello studente part-time non può essere inferiore a 30 ore. L’importo corrispondente è fissato in € 7,75 per ora. Tale importo è esente dall’imposta locale sui redditi e da quella sul reddito delle persone fisiche, ai sensi dell’art. 11 del D.Lg. n. 68 del 29.03.2012 e dall’art. 16 della Legge n. 388 del 23.12.2000.

Per chiarimenti o aiuto alla compilazione, siamo presenti tutti i giorni Presso la nostra sede associativa, ponte pietro Bucci cubo 7/11, e tramite la nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/universita.futura/

LEGGI QUI IL BANDO

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com